Ven. Mag 14th, 2021

Due donne sono state arrestate dalla Polizia di Gioia Tauro per detenzione di armi, munizioni e droga. Nell’abitazione delle due donne, Graziella De Luca di 52 anni e Rosita Sposato di 26, rispettivamente madre e figlia, gli agenti hanno rinvenuto una busta contenete 496 grammi di cannabis sativa, una pistola Beretta 7,65 con matricola abrasa; 1 caricatore con 4 cartucce calibro 7,65, 1 busta contenente 15 cartucce calibro 7,65 ed 1 coltello di 27cm e con lama ricurva da 15cm. Le arrestate, con precedenti per reati contro il patrimonio, sono state trasferite nel carcere di Reggio Calabria. Inoltre, lo scorso novembre il figlio di Graziella De Luca, Vincenzo Sposato, è stato arrestato per reati in materia di stupefacenti.

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.