Ven. Mag 14th, 2021

Nel presentare la moderna struttura ai numerosi cittadini che gremivano il teatro, il primo cittadino, nel sottolineare con orgoglio di aver ipedito che il teatro coperto rimanesse un’altra “incompiuta” ha elencato non le importanti opere già inagurate dalla sua amministrazione (scuola materna di via Virgilio, Biblioteca comunale a Palazzo Nieddu), ma anche quelle in dirittura d’arrivo (Museo Civico a Palazzo Nieddu e tearo all’aperto con una capienza di 3500 posti in contrada Moschetta limitrofa alla zona archelogica). Poi, soprendendo tutti, Giovanni Calabrese ha anche annunciando che lui e la sua amministrazione si ricandideranno alla guida della Città “per portare a compimento i progetti in cantiere. Chiederemo ai cittadini di darci il consenso sulla base delle cose da noi fatte durante questa consiliatura”.

(fonte gazzetta del sud)

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.