È Pasquale Sgotto di Siderno, l’uomo che ha perso la vita falciato da un’auto all’uscita del cinema

1344

E’ Pasquale Sgotto di 43 anni di Siderno  l’uomo che ha perso la vita questa sera investito a Locri all’uscita del cinema ( Sala rossa Centro Salesiani) .  Sgotto,  insieme alla famiglia,  si era recato al cinema a vedere il film di Carlo Verdone “Benedetta follia”.  All’uscita,  mentre attraversava la Via Cristoforo Colombo,  un’automobile lo investiva in pieno uccidendolo sul colpo.  La compagna che era in sua compagnia è rimasta ferita gravemente ed ora si trova ricoverata presso l’ospedale di Locri.  Sul posto ad effettuare i rilievi i Carabinieri  del nucleo radiomobile della Compagnia di Locri.

GM redazione@telemia.it

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.