REGGIO CALABRIA, MALTRATTAVA E MINACCIAVA ANZIANA: ARRESTATA 60ENNE

212

Una 60enne di origine rumena, irreperibile dal luglio 2017, è stata tratta in arresto dai carabinieri di Reggio Calabria per aver maltrattato un’anziana. La donna, Vironica Morosan, da gennaio a luglio dello scorso anno avrebbe percosso e minacciato l’anziana di 84 anni che assisteva per motivi di salute. Morosan era stata assunta per prendersi cura della donna ma la figlia si era accora della presenza di lividi sul corpo dell’anziana. Non convinta, la figlia ha iniziato a sospettare che i segni fossero stati causati da percosse. Le indagini, attraverso le immagini di una telecamera dei carabinieri hanno permesso di accertare la crudeltà delle azioni di Morosan nei confronti dell’anziana donna. Alla luce dell’irreperibilità della 60enne, la Procura ha chiesto l’aggravante della misura e Morosan è stata trasferita nel carcere di Reggio Calabria.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.