SIDERNO PIANGE LA SCOMPARSA DI PASQUALE SGOTTO. IL RICORDO DEL GIOVANE SIDERNESE TRAVOLTO IERI DA UN’AUTO A LOCRI.

1583

Siderno si sveglia incredula alla notizia della tragica morte del giovane 43enne Pasquale Sgotto, imprenditore di una azienda di onoranze funebri e di rivendita mobili a Siderno. Come già riportato nel nostro servizio ieri sera subito dopo l’accaduto, Pasquale Sgotto ha perso la vita ieri sera investito a Locri all’uscita del cinema ( sala rossa del Centro Salesiani) sulla via Cristoforo Colombo.  Sgotto, era insieme alla sua compagna rimasta gravemente ferita. Il giovane si era recato al cinema a vedere il film di Carlo Verdone “Benedetta follia”.  All’uscita,  mentre attraversava la Via Cristoforo Colombo,  un’automobile lo investiva in pieno uccidendolo sul colpo e ferendo gravemente la Compagna ora ricoverata all’ospedale di Locri. Ci associamo al dolore della famiglia ed, avendolo conosciuto ricordiamo il suo sorriso e la sua passione per il calcio, tifoso sin da ragazzo della sua Siderno.  Dedito al suo lavoro con passione e gentilezza, lo ricordiamo programmare il rito funebre e dare assistenza burocratica alle famiglie. E’ stato il primo, con tante peripezie, a realizzare nella locride la “casa funeraria” ed un servizio di croce verde per il trasporto di ammalati. Nel novembre del 2013 non gli diedero neppure il tempo  di inaugurarla,  la casa di onoranze funebri fu data alle fiamme. Ma lui non si arrese, insieme alla sua famiglia ricostruì tutto dopo l’incendio ripartì. Siderno così perde un altro dei suoi figli migliori, peraltro nel modo più assurdo che si potesse immaginare. Una morte, la sua, che si aggiunge alle tantissime vittime della Strada Statale 106 Jonica. Anche l’Associazione Basta vittime sulla S.S. 106, “straziata dal dolore per l’ennesima tragedia avvenuta sulla famigerata e tristemente nota “strada della morte” in Calabria, esprime sentimenti di sincero cordoglio, di solidarietà e vicinanza ideale alla Famiglia Sgotto, ai parenti ed agli amici tutti per la dolorosa perdita di Pasquale”. Noi della redazione di Telemia ci uniamo al dolore e gli dedichiamo la santa messa che proprio questa mattina trasmetteremo in diretta da Siderno nel corso del programma “Domenica in Piazza”.

Maria Teresa Criniti | redazione@telemia.it

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.