Siderno (RC): ancora rimandati i lavori per il ripristino del Lungomare

276

Fino a qualche anno fa, sul lungomare di Siderno, si svolgevano quasi l’80% delle attività sociali e ludico-ricreative. Non c’era evento o spettacolo che non riusciva ad attirare l’attenzione di migliaia di persone. “Il piu bel lungomare della locride” oggi continua purtroppo a rimanere  “sfregiato” a causa delle  due  violente mareggiate degli anni scorsi. Il lungomare risulta ancora in agonia, in quanto poco frequentato, e soprattutto in estate i giovani preferiscono andare altrove per trascorrere le loro serate in compagnia. Per Siderno si tratta ovviamente di una fase di transizione politica  importante , l’avvento della commissione prefettizia chiamata a verificare presunte infiltrazioni mafiose in Comune, non lascia spazio ad una grande fiducia sulle sorti politiche future della Città. Però i cittadini attendono con impazienza che i lavori di ricostruzione del lungomare  vengano al più presto avviati e possibilmente completati in tempi ragionevoli. Compito di un buon Sindaco, sarebbe quello, innanzitutto, di valutare con attenzione la situazione per  poi assumere delle decisioni improcrastinabili che vadano nella direzione di una tutela dell’interesse collettivo della comunità sidernese. Intanto, a quanto è dato sapere, il R.u.p., dovrebbe provvedere alla nomina e all’affidamento dell’incarico al direttore dei lavori designato che poi procederà, a sua volta, a consegnare i lavori alla ditta Franco Giuseppe srl di Roccella J. che, lo ricordiamo, si è aggiudicata l’apposito appalto, partecipando alla gara gestita dalla Suap. Ma prima di vedere all’opera le ruspe, quanto tempo passerà ancora ?

Antonio Tassone

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.