TEMPORANEAMENTE SOSPESE LE VACCINAZIONI NELLA LOCRIDE

446

Il dott. Pierdomenico Mammi’, responsabile del servzio vaccinazioni dell’ Azienda sanitaria provinciale per il territorio della Locride ha dato notizia che, attualmente l’attività vaccinale nei vari centri di vaccinazione dell’ASP “ è in uno stato di momentanea sofferenza per la carenza di alcuni vaccini dovuta a procedure burocratiche farraginose tipiche nelle Aziende ad inizio di ogni anno”. Ad ogni buon conto la situazione dovrebbe normalizzarsi nei prossimi giorni in modo da far riprendere a pieno regime l’attività dando la possibilità agli operatori di poter evadere le richieste nel rispetto dei tempi previsti dal calendario vaccinale regionale. Pierdomenico Mammi’ aggiunge alla notizia che “ è bene ricordare in queste circostanze una fondamentale differenza tra farmaco e vaccino che consiste nei tempi da rispettare. Nel primo devono essere osservati orari e giorni mentre, i vaccini godono di una relativa elasticità nei tempi di somministrazione che possono essere posticipati di sette dieci giorni o di mesi in caso di gravi patologie acute in atto”. La precisazione è doverosa per evitare inutili allarmismi, Si tratta ,in pratica, di avere soltanto un po’ di pazienza.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.