Armi: aveva in casa pistola e fucile illegali, arrestato

322
I carabinieri di Limbadi, insieme a quelli del Nucleo cinofili di Vibo Valentia, hanno arrestato in flagranza di reato Filippo Orecchio, di 23 anni, per detenzione illegale di armi.
Nel corso di una perquisizione nella sua abitazione, i militari hanno trovato una pistola con matricola abrasa completa di due caricatori e 15 cartucce compatibili, un fucile cal. 12 comprensivo di 17 cartucce nonché 8,25 grammi marijuana.
Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.