Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Elezioni: Occhiuto, politiche tappa avvicinamento a Regione

204

Presentate liste insieme a Jole Santelli e Giuseppe Mangialavori

“Le elezioni politiche per noi sono la tappa di avvicinamento verso il governo della Calabria”. Lo ha detto Roberto Occhiuto parlando con i giornalisti a margine della presentazione dei candidati di Fi in Calabria cui ha partecipato insieme agli altri capilista, Jole Santelli e Giuseppe Mangialavori. “Abbiamo esperienze apprezzate dai cittadini calabresi nel governo di città importanti come Cosenza e Catanzaro – ha aggiunto – esperienze che meritano di essere proposte a governo della Calabria e chiediamo ai calabresi fiducia per il centrodestra al fine di dare forza al centrodestra per il governo della Regione. Diciamo ai tanti militanti politici della Calabria, a volte abituati a saltare sul carro del vincitore in prossimità delle elezioni regionali, che il tempo è questo: o danno fiducia al centrodestra in occasione delle elezioni politiche, oppure non troveranno spazio nel futuro centrodestra per il governo della regione. Non vogliamo che quanti flirtano fino all’ultimo con la sinistra vengano a proporsi, poi, quando ci sarà da governare la Calabria. Il tempo è adesso, altrimenti troveranno le porte del centrodestra chiuse”. “Oggi – ha detto Occhiuto parlando nello specifico delle elezioni – presentiamo i candidati ed anche il programma di Fi per il governo del Paese nel quale c’è un capitolo importante per il Mezzogiorno e per la Calabria che riguarda la perequazione infrastrutturale: vogliamo le stesse infrastrutture che ci sono nel nord del Paese, a cominciare dall’alta velocità ferroviaria, per proseguire, poi, sulla necessità di ripartire le risorse nel Mezzogiorno secondo il criterio dei fabbisogni e non secondo il criterio della spesa storica che paralizza i Comuni in ordine al numero di posti per le mense scolastiche, per gli asili nido. Un programma importante che vogliamo realizzare governando il Paese ma anche preparandoci a governare la Regione”. “Oggi – ha detto Iole Santelli – Fi presenta la sua squadra, una squadra fatta innanzitutto con orgoglio solo da calabresi. E’ una squadra che è composta da chi ha l’esperienza, parlamentare, regionale, dagli enti locali, da professionisti importanti, imprenditori che sono quelli che hanno scommesso sulla Calabria e questo è un messaggio principale: sulla Calabria si può scommettere e si può vincere, no al disfattismo, si all’operatività. Soprattutto partendo da quelle che sono le priorità per noi a livello nazionale: lo sviluppo infrastrutturale ed un sistema diverso di tassazione e poi un occhio di scelta effettiva a quelli che sono i nostri brand, le nostre peculiarità soprattutto agricoltura, cultura e turismo”. Giuseppe Mangialavori, dal canto suo, nel parlare di “momento bellissimo per Fi”, ha detto che “dobbiamo dare il massimo fino al 4 marzo per far sì che la nostra coalizione possa vincere le elezioni”. Questo anche se, aggiunge, “sappiamo ancora di più che dopo il 4 marzo dovremmo dimostrare, soprattutto noi calabresi, che ci sarà un risveglio. Il lavoro, quindi, ci sarà dal 5 marzo ed inizierà per regalare un sorriso alla Calabria che per molti anni non lo ha avuto”.

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.