Sab. Mag 15th, 2021

Ennesimo atto vandalico al Liceo Classico di Locri ” Oliveti- Panetta”. In  fase di quantificazione i danni e sul cui episodio sono state avviate indagini,che  speriamo possano portare all’indiviudazione dei responsabili di una simile barbaria.  Intanto , l’attività scolastica è stata sospesa fino a giorno 21 febbraio compreso a causa dell’inagibilità dei locali. Un atto gravissimo e, purtroppo, non nuovo per la Scuola locrese che di episodi vandalici ne ha già subiti ben cinque. Ora sembrerebbe, che gli studenti dovranno attendere il controllo da parte della Città Metropolitana per verificare l’agibilità dell’edificio.  La dirigente Caterina Autelitano, con una nota si riserva di prolungare la chiusura delle attività didattiche a data da destinarsi, in caso di un non puntuale riscontro da parte della Città Metropolitana. La domanda sorge spontanea, perchè la scuola, che negli anni ha subito ben cinque atti vandalici con danni anche ingenti alla struttura, non si è mai dotata di un adeguato impianto d’allarme? a  chi compete il controllo ? intanto le attività didattiche con ciò che ne consegue sono interrotte .

Maria Teresa Criniti

 

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.