Fedele (Forza Italia): “Enti locali e lavoratori Lsu-Lpu danneggiati da governatore Oliverio”

35

“Una vicenda delicata come la stabilizzazione del personale Lsu e Lpu e le responsabilità erariali dei sindaci in materia è stata affrontata con irresponsabile superficialità, frustrando in un colpo solo tutti gli interessi coinvolti”. Lo afferma, in una nota, Valeria Fedele, candidata con Forza Italia al Senato e vice responsabile regionale Enti Locali di Forza Italia. “Infatti i chiarimenti trasmessi dalla Funzione Pubblica – aggiunge – hanno cristallizzato ciò che già era normativamente chiaro al 31 dicembre scorso. Prorogare i contratti in scadenza entro la suddetta data sarebbe stato possibile o meglio legittimo solo ove gli Enti avessero avuto le necessarie condizioni di stabilizzazione. Tertium non datur. Le insistenze del nostro governatore affinché i sindaci prorogassero i lavoratori, a prescindere dalla capacità economica e normativa di assorbimento dei Comuni, ha prodotto il peggior risultato possibile. I lavoratori erano e restano ad annaspare nell’incertezza e gli Enti si ritrovano esposti a contenziosi per ristorare le pretese risarcitorie insorte per effetto della proroga in capo ai suddetti lavoratori”.

Facebook Comments