Ven. Dic 3rd, 2021

Franco Corbelli, leader del Movimento Diritti Civili e candidato, per Liberi e Uguali, alla Camera, nel collegio di Cosenza, anticipa, in un comunicato, quella che definisce “una proposta semplice, innovativa e rivoluzionaria, denominata Tirocinio Diretto, che, se eletto, presenterò immediatamente in Parlamento e che consentirà la creazione di almeno 5 milioni di posti di lavoro, coinvolgendo altrettanti titolari di partita Iva e dando un duro colpo al lavoro sommerso per imprimere un forte impulso all’occupazione, soprattutto giovanile, e all’economia del Paese. Una proposta che avrebbe costo zero per lo Stato legata alle partite Iva. In Italia ci sono oltre 8 milioni di titolari di partita Iva. Non considerando quelle corrispondenti a piccolissime attività, ci sono almeno 5 milioni di titolari di partita iva che potrebbero essere coinvolte in questo grande progetto per l’occupazione e il rilancio dell’economia del Paese. Se ognuno di loro – sostiene Corbelli – assumesse (anche) un solo dipendente si creerebbero 5 milioni di posti di lavoro. La novità (una delle tante novità), più importante, di questa mia proposta è che potenzialmente può coinvolgere almeno 5 milioni di titolari di partita iva, che, ricordo, sono non solo società di persone e di capitali, ma categorie diverse come : professionisti, commercianti, agricoltori, artigiani. Tutte con regolamentazioni assolutamente diverse dal punto di vista fiscale, previdenziale ed assistenziale. La differenza con tutte le altre proposte dei vari partiti è questa. La mia proposta mette in moto tutta l’economia del Paese, perché coinvolgerebbe (per l’occupazione) non solo poche, medie, grandi aziende ma 5 milioni di imprese e attività lavorative delle diverse categorie, servirebbe inoltre a combattere ed eliminare il lavoro sommerso. Altro aspetto innovativo di questa proposta: l’esclusione di questo contratto dagli studi di settore, uno dei maggiori ostacoli per le assunzioni da parte delle imprese)”.

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.