Incredibile in Calabria: postino nascondeva le lettere nel congelatore anzichè consegnarle

295

I Carabinieri della stazione di Cessaniti, in Calabria e precisamente in provincia di Vibo Valentia, nel corso di una perquisizione domiciliare hanno scoperto la presenza di  1.700 lettere nel congelatore, mai recapitate ai destinatari da parte di un postino. Il fatto è stato scoperto grazie alla segnalazione di un cittadino del piccolo centro del Vibonese che ha denunciato il mancato recapito della posta per un periodo di oltre due mesi. A finire nei guai e’ stato un portalettere di una societa’ privata di Vibo Valentia. L’uomo, infatti, aveva occultato le lettere all’interno dell’elettrodomestico, attestando falsamente la loro avvenuta consegna. L’impiegato e’ stato denunciato alla Procura di Vibo per “violazione, sottrazione e soppressione di corrispondenza”, mentre il materiale rinvenuto e’ stato sequestrate.

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.