Lun. Mag 10th, 2021

Ritorna, dopo circa venti anni, a Siderno una stagione teatrale per volontà dell’assessore alla cultura Ercole Macrì. L’amministrazione comunale ha programmato, infatti , anche se in forma ridotta una breve stagione teatrale che inizierà stasera  con la rappresentazione dello spettacolo “Quasi quasi m’ammazzo”. Poi il 22 febbraio sarà la volta di “4 passi di Calabria” e il 26 marzo di “Prove aperte”.Gli spettacoli in questione ( orario di inizio ore 21 ) sono messi in scena grazie al comune di Siderno e alla Regione Calabria, in collaborazione con Diteca (Distribuzione Teatro Sud Calabria) e Officine Joniche Arti e avranno luogo al Cinema Nuovo. La prima rappresentazione ” Quasi Quasi mi ammazzo” è una commedia scritta da Giuseppe Vincenzi, scrittore e musicista cosentino che ha per attori Alessandra Chiarello, Paolo Mauro, Ciccio Aiello, Stefania De Cola.

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.