Gio. Mag 13th, 2021

Il Sistema Bibliotecario Territoriale Jonico (SBTI) è una struttura culturale di enorme valore e pregio per tutto il territorio della fascia jonica reggina e da ieri ha un nuovo Presidente che è il Sindaco del Comune di Bovalino, Avv. Vincenzo Maesano. La sua elezione, votata all’unanimità dai rappresentanti dei 13 Comuni facenti parte della struttura culturale è avvenuta a seguito delle dimissioni volontarie di Giuseppe Grenci, Sindaco del vicino Comune di Ardore che ha voluto, con grande rispetto e fair play affidare le redini della conduzione dell’importante sodalizio al primo cittadino del luogo dov’è ospitato, fisicamente, il Sistema Bibliotecario Territoriale Jonico (Bovalino, Contrada Porticato).

La nomina è stata accolta con grande soddisfazione da Vincenzo Maesano, anche perchè fatta nel corso di un anno particolarmente felice, dal punto di vista culturale, per Bovalino e la sua comunità. Infatti, nel corso di questi ultimi mesi abbiamo assistito alla istituzione del Premio Letteriario Nazionale «Mario La Cava» (1^ edizione), all’apposizione di una targa in sua memoria nell’Aula Consiliare, alla 2^ edizione della manifestazione culturale «Palazzi aperti all’Arte» e a numerosi appuntamenti culturali che si svolgono periodicamente presso il prestigioso Caffè Lettarario «Mario La Cava» ecc…

Il Sistema Bibliotecario è una struttura dotata di oltre 100 mila libri messi in rete grazie alla collaborazione di questi 13 Comuni (che all’origine erano ancora più numerosi), un lavoro enorme rivolto sempre con la mente ai giovani ed alle future generazioni che ha l’obiettivo di non disperdere il grande patrimonio culturale di cui disponiamo. Ricordiamo che i volumi sono messi a disposizione del pubblico grazie all’impegno certosino e passionale che fu condotto, in tanti anni di lavoro, dal compianto Piero Leone coadiuvato nella sua opera da Giuseppe Bova e Dora La Lumia.

A tal proposito, ci piace riportare un commento postato su facebok dallo scrittore Mario Nirta: «Il Sistema Bibliotecario Territoriale Jonico è una struttura culturale ben gestita e magnificamente fornita di libri che toccano le più disparate branche della scienza, con naturalmente una particolare attenzione alla nostra Calabria, questo sistema bibliotecario è una delle realtà più significative ed accattivanti della nostra terra».

Appena eletto, Vincenzo Maesano ha dichiarato: «La cultura è stata ed è sempre al primo posto nei nostri pensieri, i propositi di questa presidenza, che mi onora soprattutto per quello che il Sistema rappresenta per Bovalino sono: quello di continuare la promozione delle attività del Sistema bibliotecario con sempre maggiore impegno e continuità e coinvolgere sempre più i Comuni facenti parte del Sistema, unitamente alle Istituzioni scolastiche e alle Associazioni culturali del territorio al fine di avviare una serie di iniziative culturali volte al rilancio dell’immagine di Bovalino e di tutto il comprensorio dei comuni interessati».

calabriainforma.com

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.