Aggredisce ex moglie e le morde il naso,arrestato da Polizia

266

Ha violato divieto di avvicinamento alla casa familiare
E’ entrato di soppiatto nella camera da letto dell’ex moglie, malgrado il divieto di avvicinamento alla casa familiare, e l’ha prima colpita al volto e successivamente morsa al naso per poi allontanarsi. Un uomo di 45 anni, G.F., è stato arrestato a Crotone da personale della Squadra mobile con l’accusa di violazione del divieto di avvicinamento all’ex coniuge, maltrattamenti in famiglia e resistenza a pubblico ufficiale. I poliziotti, a seguito di una richiesta giunta al 113, sono intervenuti in soccorso della donna che ha riferito di essere stata aggredita, anche in presenza della suocera, dall’ex coniuge. Subito dopo l’uomo è stato individuato e bloccato nei pressi dell’abitazione della madre mentre la vittima dell’aggressione è stata soccorsa e accompagnata nel pronto soccorso dell’ospedale cittadino.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.