Centrodestra: Ora è ufficiale: Occhiuto si candida a governatore

223

Il sindaco di Cosenza conferma la discesa in campo in vista delle Regionali: «La netta affermazione dei Cinquestelle dimostra che le persone sono esasperate e hanno voglia di cambiamento, esigenza che condivido in pieno»

«La netta affermazione dei Cinquestelle dimostra che le persone sono esasperate e hanno voglia di cambiamento, esigenza che condivido in pieno. Sono pronto ad accettare la sfida e proporre il cambiamento per la Calabria, candidandomi alla Regione». Lo ha detto Mario Occhiuto, sindaco di Cosenza, confermando all’Ansa quanto aveva affermato nel corso di una diretta telefonica con l’emittente televisiva cosentina Ten. «Ora ne discuterò con gli amici e sostenitori – ha proseguito Occhiuto – e nelle prossime settimane scioglierò ogni riserva. La mia idea di cambiamento non ha colore politico, ma è legata solo a realizzare progetti e idee. Ovviamente sarò aperto ai partiti che vorranno condividere e sostenere questo progetto». «Ho un unico timore: lasciare a metà – ha detto ancora il sindaco – il lavoro avviato a Cosenza, dove è evidente il segno di ciò che abbiamo realizzato, portando la città al livello delle grandi città europee».

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.