DA PALIZZI A PALAZZO MADAMA: TANTE ELEZIONI PER LA PRESIDENTE ALBERTI CASELLATI

893

Era solo una 25enne nel 1971, ma, anche allora, durante le vacanze estive trascorse a Palizzi, paese natio del padre, Maria Elisabetta Alberti Casellati, neo presidente del Senato, venne eletta miss lido.

Un aneddoto simpatico che racconta come durante la bella stagione in un noto lido della cittadina calabrese in cui si organizzavano abitualmente feste, l’attuale seconda carica dello stato venne eletta miss della serata da una commissione alquanto insolita: sebbene fossero solo dei ragazzini, infatti, furono l’attuale vicesindaco Erminio Fiumanò e il sindaco Walter Scerbo ad eleggere la miss della serata.

Aneddoti a parte, è stato unanime nella cittadine calabrese di Palizzi il compiacimento per l’elezione della Casellati a una così importante carica statale e tutti, maggioranza e minoranza, hanno evidenziato, con grande orgoglio, la scelta di una figura femminile proveniente dalla Magna Graecia calabrese. «Non un augurio di circostanza, ma un sentimento concretamente avvertito dai cittadini», ha tenuto a ribadire il sindaco Scerbo, per una rappresentanza importante che porta anche a palazzo Madama i drammi e i problemi della Calabria.

 

FRANCESCA CLEMENO|redazione@telemia.it

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.