Esclusiva: catturato dai Carabinieri a Gioiosa Jonica il latitante Loccisano

2054

Un latitante di Gioiosa Jonica Renzo Roccisano,  50 anni pregiudicato , coniugato e di professione manovale , è stato catturato dai Carabinieri della Compagnia di Roccella Ionica nella propria abitazione sita a Gioiosa Ionica in contrada Buyzzi.   Il latitante,  che era ricercato dai Carabinieri, condannato per reati commessi nel 2002,  è stato sorpreso e arrestato nella propria abitazione.  Roccisano è stato condannato a 12 anni e 4 mesi di carcere per i reati di produzione e traffico illecito di sostanze stupefacenti ed estorsione  in concorso.  Era ricercato e quindi latitante dal 2 Marzo del 2017. L’operazione è stata realizzata dagli uomini dell’ Arma ed in particolare dai Carabinieri della Stazione di Gioiosa Ionica comandata dal maresciallo Francesco Albanesi, dal Nucleo investigativo della Compagnia di Roccella Jonica diretta dal capitano Carmelo Beringheli e dai Cacciatori d’Aspromonte “Falco 21”.  L’uomo, dopo essere state espletate le formalità di rito, è stato tradotto nel Carcere di Locri. Una operazione che corona il lavoro silente e certosino degli uomini dell’Arma,  che anche dopo diversi anni,  riescono a restituire alla “Giustizia” latitanti che avrebbero fatto perdere le proprie tracce.

Giuseppe Mazzaferro |redazione@telemia.it

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.