Esplosione in caserma a Firenze, muore poliziotto reggino

359

Il funerale del sovrintendente capo della Polizia, il reggino Giovanni Politi, morto in servizio domenica scorsa nell’incendio alla caserma Fadini, è stato celebrato ieri in forma solenne nella Basilica della Santissima Annunziata. L’artificiere della polizia di Stato è morto nel rogo divampato nei locali della caserma, alla Fortezza da Basso, sede distaccata della vicina questura di via Zara che ospita anche gli uffici dell’immigrazione. A salutare il feretro anche anche il capo della Polizia Franco Gabrielli e il sindaco di Firenze Dario Nardella.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.