L’ArcheoClub di Locri parla e ricorda lo scrittore calabrese Fortunato Seminara

265

Nel pomeriggio di ieri presso la sede ArcheoClub di Locri si è svolto un incontro sullo scrittore di Maropati Fortunato Seminare , a tenere la lezione è stato il prof.Mario Strati docente universitario e noto intellettuale, Strati oltre a tracciare un excursus complesso sulla produzione di molti scrittori calabresi con riferimenti chiari alla letteratura italiana , ha parlato dello scrittore Seminara sul quale insieme ad Alvaro ha posto la sua attenzione da vero intellettuale e critico , riuscendo a mantenere alta l’attenzione del pubblico che ha interagito nel corso dell’incontro , senza tralasciare riferimenti al mondo sociale odierno.

 

Come presidente dell’ArcheoClub di Locri ringrazio con stima il prof.Strati che qualche tempo fa ho invitato a tenere un incontro letterario e con molta disponibilita’ ha accolto la mia proposta , proponendomi come tema della conversazione la figura di Fortunato Seminara , scrittore calabrese di alta levatura culturale e , forse poco conosciuto nel tessuto sociale calabrese. Il Prof.Strati ha tenuto piu’ che una conversazione , una vera lectio magistralis che definirei di tipo europeo , ricca di contenuti letterari e altrettanto etici e sociali , riuscendo a catturare l’interesse e coinvolgendo in un dibattito il pubblico presente.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.