LOCRI: PRESENTATO IL PROGETTO “RESTO AL SUD”

330

Si è svolto giovedì 15 marzo presso la sala convegni della Caritas “S. Marta” di Locri, l’incontro dedicato al tema “Un’opportunità per fare impresa”. L’iniziativa è stata promossa dalla diocesi di Locri-Gerace assieme a Invitalia, agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa, che ha presentato il progetto “Resto al Sud” con l’obiettivo di sviluppare finanziamenti tesi a supportare la nascita di nuove aziende nel Mezzogiorno.

A intervenire il vescovo della diocesi, Mons. Oliva che ha precisato come oggi preoccuparsi dei giovani rivesta un’importanza primaria; quella di restare al sud, ha infatti commentato Oliva, è una grossa sfida che però bisogna offrire ai giovani del territorio locrideo.

Incontro supportato anche dal Progetto Policoro, iniziativa finanziata dalla CEI che accompagna la nascita di imprese di vario genere in tutta Italia, la cui portavoce ha sottolineato l’importanza dell’iniziativa “Resto al Sud” che offre ai giovani tra i 18 e i 36 anni un’imperdibile opportunità. Essere imprenditori è sicuramente un lavoro duro che non si può improvvisare ma è doveroso dare ai giovani della nostra terra la spinta giusta per iniziare.

 

INTERVISTE VISIBILI ALL’INTERNO DI TG NEWS

 

FRANCESCA CLEMENO – redazione@telemia.it

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.