Marina di Gioiosa (Rc): Processo “Fraudo”, in Appello confermate le condanne alla banda delle truffe assicurative

894

Si è concluso con la conferma di 12 condanne e la ri-determinazione di altre condanne, per un totale di oltre 100 anni di carcere, il processo d’appello scaturito dall’Operazione “Fraudo” condotta dai Carabinieri di Roccella Jonica con l’ausilio di altre Stazioni dell’Arma in particolare quella di Marina di Gioiosa, scaturito a seguito del sequestro  di numerosi tagliandi assicurativi falsi e innumerevoli denunce per truffe. Come riporta Gazzetta del Sud oggi in edicola,  condanne confermate per : Salvatore Amelio (6 anni e 5 mesi), Cosimo Bevilacqua (classe 85)- (4 anni), Luigi Bevilacqua (classe 1977)- (4 anni e 5 mesi),  Marco Bevilacqua (4 anni e 2 mesi),Massimo Bevilacqua  5 anni e 5 mesi, Guerino Berlingeri 4 anni, Rocco Coluccio 6 anni e 2 mesi, Carla Rapisarda 2 anni e 6 mesi, Egidio Cardone 4 anni e 3 mesi, Leonardo Bevilacqua 2 anni e 9 mesi, Damiano Bevilacqua 2 anni e 8 mesi, Elio Riela 3 anni e 6 mesi. Queste le condanne riformate: Vincenzo Amato (4 anni e 9 mesi) , Antonio Bevilacqua (4 anni e 8 mesi), Benedetto Bevilacqua (9 anni e 2 mesi), Carmelo Bevilacqua (3 anni e 10 mesi), Cosimo Bevilacqua (classe 1968)- (4 anni e 11 mesi), Maurizio Bevilacqua (3 anni e 4 mesi), Mimmo Bevilacqua (4 anni e 3 mesi) , Arturo Mittica (5 anni e 3 mesi) .

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.