Naccarato (FI): “Noto che in queste regioni la vera sfida sia esclusivamente fra Centrodestra e Movimento 5Stelle in particolare nei collegi uninominali dove si vince o si perde per un voto”

219

“Caro Elettore deluso dal centro sinistra: con te abbiamo sempre condiviso e difeso i valori della Costituzione, della libertà, della democrazia e le sue regole. Se tali valori non fossero oggi a rischio, non mi permetterei di interferire con il tuo stato d’animo che forse ti spinge verso un voto di protesta o la tentazione di disertare l’urna”. Lo afferma Paolo Naccarato, candidato del Centrodestra Camera nel Collegio uninominale di Cosenza. “No, questo non è un appuntamento come gli altri. Per l’Italia, per la Calabria, per Cosenza ed il suo hinterland – aggiunge Naccarato – per tutti noi e soprattutto per il futuro dei nostri figli. Noi non abbiamo mai manipolato la Democrazia, come oggi l’antipolitica sta cercando di fare con artifici e raggiri, con slogan fasulli che cercano di carpire la buona fede di cittadini delusi, amareggiati o disorientati. La Democrazia virtuale, presuntuosa ed elitaria, fuori dalle regole democratiche, per di più controllata da una società privata, prima o poi può persino sfociare in tentazioni autoritarie. Sappiamo bene, come ci dicono tutti gli indicatori, che la partita si gioca nel Mezzogiorno e in particolare in quattro regioni: Puglia, Basilicata, Campania e soprattutto nella nostra Calabria. Così come è noto che in queste regioni la vera sfida sia esclusivamente fra Centrodestra e Movimento 5Stelle in particolare nei collegi uninominali dove si vince o si perde per un voto”.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.