Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Regione: Cannizzaro,Occhiuto buon candidato, decidere insieme

155

Neodeputato: delusi Pd vogliono dialogo, non chiudiamo a nessuno

“Mario Occhiuto è un buon amministratore. A Cosenza c’è oggi una buona governance amministrativa, e lui potrebbe essere il candidato ideale per guidare il processo di rigenerazione della Regione Calabria. Credo però sia altrettanto giusto che lo si decida tutti assieme, anche con le altre forze politiche”. E’ quanto ha affermato il neodeputato di Forza Italia Francesco Cannizzaro, nel corso di una conferenza stampa svoltasi oggi a Reggio Calabria nella sede della sua segreteria politica. Cannizzaro inoltre, ha ringraziato Iole Santelli “nella qualità di coordinatrice regionale di Forza Italia, e Roberto Occhiuto, vice capogruppo alla Camera, che hanno sostenuto con convinzione e coerenza – ha detto – la mia candidatura al Parlamento. A loro mi lega un rapporto robusto, di amicizia e stima, ed insieme costruiremo i nuovi gruppi dirigenti di Forza Italia nella provincia di Reggio Calabria, dove Forza Italia si è dimostrata vivace e partecipativa, come lo confermano ampiamente i dati elettorali. Non mi sono mai sentito commissariato – ha proseguito Cannizzaro ricordando che il suo partito è da tre anni commissariato a Reggio Calabria – perché la totale sintonia che mi lega a Iole Santelli mi ha permesso di lavorare fino a raggiungere un risultato elettorale straordinario. Non c’è dubbio che anche a Reggio Calabria c’è la forte volontà di riorganizzare il partito affinché possa essere più forte che mai per affrontare con successo i prossimi appuntamenti elettorali”. Il deputato azzurro, ironicamente, ha poi detto di “ringraziare per il successo avuto Mario Oliverio e Giuseppe Falcomatà, con un voto che sottolinea soprattutto la negatività della loro azione amministrativa di chi guida la Regione e la Città Metropolitana. Le aspettative non saranno tradite e farò di tutto per rappresentare al meglio la provincia di Reggio e la Calabria, ricercando efficaci sinergie in un gioco di squadra in cui il centrodestra tornerà protagonista della vita politica e sociale nelle nostre comunità”. Francesco Cannizzaro, infine, ha affermato che “tante persone, deluse dal Pd, hanno già manifestato la voglia di incontrarci e di dialogare. Noi non chiudiamo le porte a nessuno”.

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.