Sab. Gen 23rd, 2021

“La nostra è una terra benedetta da Dio, racchiusa tra mare e montagna, e non possiamo mai più permettere che uno dei nostri figli sia costretto ad abbandonarla per trovare lavoro e costruirsi una vita dignitosa lontano da qui. Mai più”. Lo ha sostenuto il candidato al Senato di Fi a Reggio, Marco Siclari. “Nessuno slogan o promessa, solo un impegno – ha evidenziato Siclari – esserci, sempre. Lo devo a quanti decideranno di darmi la loro fiducia, a quanti crederanno in me. Il mio impegno sarà a 360 gradi per una terra dalle potenzialità enormi che merita una seconda opportunità. Per i suoi figli che meritano di restare a casa, di creare una famiglia senza scappare in cerca di fortuna. Non ci manca niente, forse a mancare in questi anni è stata la volontà politica”. “Abbiamo gli strumenti – ha sostenuto per occuparci dello sviluppo occupazionale in modo concreto, sta a noi saperli sfruttare. A livello di Governo centrale saremo agevolati dall’introduzione della Flat Tax che consentirà agli imprenditori di avere notevoli risparmi portando le tasse al 23% e, di conseguenza, di poter effettuare ulteriori investimenti e, dunque, creare nuovi posti di lavoro. Ma serve senza dubbio guardare al territorio e a quelle potenzialità intrinseche che, se espresse nel modo adeguato metterebbero in moto la più grande e produttiva industria europea, il turismo”. “L’obiettivo è creare nuova e sana occupazione – ha sottolineato ancora Siclari – e questo non potrà che passare da un porto, quello di Gioia Tauro, che può e deve tornare a sfruttare tutte le sue potenzialità”.

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.