SIDERNO: DOSTOEVSKIJ E MAGRELLI PER LA GIORNATA MONDIALE DELLA POESIA

262

“I doppi pensieri e il vero volto della poesia”, con questo tema lo spazio culturale MAG La Ladra di Libri, ha scelto di celebrare, ieri, la giornata mondiale della poesia.

Il pomeriggio, introdotto da Maria Antonella Gozzi, animatrice dell’attività sidernese, si è svolto tra svariate letture che hanno spaziato da grandi classici come “L’idiota” di Dostoevskij fino a brani più contemporanei come “Disturbi del sistema binario” di Valerio Magrelli.

Un’iniziativa questa che, come ha sottolineato il responsabile della libreria, ha scelto di celebrare l’avvenimento assieme alle intelligenze calabresi; la giornata, infatti, si è svolta lungo il doppio binario della lettura concreta di poesie da parte della cantante e attrice roccellese Manuela Cricelli e delle riflessioni di Vincenzo Tavernese, dottore in filosofia e abituale presenza delle iniziative promosse da MAG.

Un’occasione estremamente interessante e ricca di fermenti culturali con cui MAG ha scelto di festeggiare il primo trimestre di attività.

 

 

INTERVISTE VISIBILI ALL’INTERNO DI TG NEWS

 

 

FRANCESCA CLEMENO|redazione@telemia.it

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.