SIDERNO: AL VIA LA MARATONA-STAFFETTA VIVIMIGUEL

708

Ha preso il via ieri “Vivimiguel”, la staffetta-maratona che ha visto gareggiare più di 1600 studenti della scuola secondaria superiore provenienti da 12 città italiane, tra cui anche Siderno. I ragazzi dell’IIS Marconi e dell’IPSIA di Siderno, dell’IIS Repaci di Villa San Giovanni e del Liceo Mazzini di Locri, infatti, sono scesi in pista presso lo stadio Filippo Raciti per gareggiare virtualmente con altri studenti italiani, nella stessa gara e a classifica unica.

Oltre Siderno la Calabria è stata presente a questa iniziativa con altre due piste a Catanzaro e Crotone, città significative per lo sport e l’impegno culturale.

Il progetto, in collaborazione con la FIDAL, il MIUR e l’UIST, prende il via da un’idea del giornalista Valerio Piccioni che ha intitolato la corsa a Miguel, un maratoneta e poeta argentino desaparecidos, che aveva il sogno di rendere l’atletica uno sport possibile per tutti; inclusione, abbattimento di ogni barriera e cultura antirazzista, questi i valori promossi nella giornata di ieri, un giornata dedicata alla scuola dove la campestre di è spostata sulla pista d’atletica per correre in festa.

INTERVISTE INTERNE A TG NEWS

FRANCESCA CLEMENO redazione@telemia.it

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.