ASSOCIAZIONE ANGELA SERRA ANCHE NELLA LOCRIDE

864

Il 20 marzo scorso è stato compiuto il primo passo per rendere tangibile la presenza dell’Associazione Angela Serra sul territorio calabrese e della Locride in particolare. L’Associazione Angela Serra è un sodalizio nazionale, presieduto dall’oncologo di fama internazionale Massimo Federico, professore ordinario presso l’ateneo modenese, che ha come scopo tanto la prevenzione quanto il supporto alla ricerca sulle malattie oncologiche e il sostegno ai malati: in questo impegno l’Associazione si è contraddistinta nei suoi trentadue anni di vita per il carattere concreto della propria azione (dalla quale ha tratto ad esempio impulso più di un ventennio fa la pubblica sottoscrizione necessaria per la nascita del Centro Oncologico di Modena) e per l’efficienza organizzativa. Sotto questa prestigiosa egida, si sono dati appuntamento i dirigenti delle principali strutture pubbliche coinvolte nella terapia e nel follow-up dei malati di tumore sul territorio della Calabria meridionale, nonché alcuni accademici dell’Università Magna Graecia di Catanzaro: l’obiettivo della convention, sostenuta dal generoso contributo di Banca Generali, è stato quello di presentare il progetto “Agenzia No Viaggi”, volto alla riduzione della “migrazione sanitaria”.
Il referente per la Calabria dell’Associazione, Attilio Gennaro, ha sottolineato la necessità di far conoscere ai pazienti, troppo spesso dirottati verso il Nord più dalla disinformazione e dalla paura che da reale necessità, le potenzialità della sanità calabrese, che tra numerose criticità conta anche alcune eccellenze in campo oncologico: l’Agenzia avrà sede presso lo sportello che l’Associazione Angela Serra aprirà presso l’ex ospedale di Siderno, grazie alla disponibilità dell’Azienda Sanitaria Provinciale reggina e del suo direttore sanitario Pasquale Mesiti, e permetterà ai pazienti di orientarsi in un momento di forte smarrimento come quello in cui si è di fronte a un sospetto o a una certa diagnosi di malattia neoplastica.
I medici presenti, dopo essersi confrontati sul progetto, hanno concordemente sottolineato l’importanza di incentivare i pazienti a fruire delle cure offerte nella nostra regione, dando quindi sostanziale adesione allo scopo del progetto stesso, non solo per ragioni legate alla maggiore sostenibilità del servizio, ma soprattutto al fine di ridurre, quando possibile, il disagio di penose migrazioni, che finiscono con affliggere il malato e la sua famiglia, molto spesso immotivatamente.
Lo sportello sarà inaugurato pubblicamente sabato 28 aprile 2018 alle 17:30. In vista di questo importante appuntamento ulteriori informazioni saranno fornite al pubblico e ai giornalisti nel corso di una conferenza stampa che avrà luogo venerdì 13 aprile 2018 alle ore 18:00 presso la sala conferenze della Biblioteca Comunale di Siderno.
Associazione Angela Serra
Sezione Locride

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.