Sab. Mag 8th, 2021

Segreteria
SOCIETA’ QUALIFICATE SEMIFINALI
Visti i risultati conseguiti, nonché quanto riportato sui Comunicati Ufficiali n. 41 del 03.10.2017, n. 135 del 09.03.2018,
n. 137 del 16.03.2018, n. 144 del 23.03.2018 e n. 154 del 13.04.2018 si riportato di seguito le società vincenti i quarti
di finale:
VINCENTE GRUPPO 1 A.S.D. APRIGLIANO CALCIO
VINCENTE GRUPPO 2 A.S.D. POLISPORTIVA LAMEZIA
VINCENTE GRUPPO 3 A.S.D. CITTA DI SIDERNO 1911
VINCENTE GRUPPO 4 A.S.D. REGGIOMEDITERRANEA
SEMIFINALI – MARTEDI’ 24 APRILE 2018 – (ore 15.30) – Campo Neutro
Le quattro squadre vincenti i quarti di finale verranno suddivise in due accoppiamenti con gara unica, su campo neutro da definire, con l’osservanza delle norme di cui all’ art. 51, comma 3 primo capoverso, delle N.O.I.F.
In caso di parità al termine dei tempi regolamentari verranno effettuati due tempi supplementari (della durata di quindici minuti ciascuno); in caso di ulteriore parità, per determinare la vincente si effettueranno i calci di rigore.

1a SEMIFINALE APRIGLIANO CALCIO – POLISPORTIVA LAMEZIA campo com. “S. Medaglia” Amantea – Via degli

2a SEMIFINALE CITTA DI SIDERNO – REGGIOMEDITERRANEA campo com.”S .Maria” Cittanova -Loc. S.Maria

GARA DI FINALE
Le società vincenti le due semifinali disputeranno l’incontro di Finale che si svolgerà con gara unica, , con l’osservanza delle norme di cui all’ art. 51, comma 3 primo capoverso, delle N.O.I.F., in caso di parità al termine dei tempi regolamentari, verranno effettuati due tempi supplementari di quindici minuti ciascuno e, in caso di ulteriore parità, verranno effettuati i calci di rigore.
La gara di FINALE avrà luogo sul campo sportivo del “Centro Tecnico Federale” sito a Catanzaro, Via Contessa Clemenza 1, MARTEDI’ 1 MAGGIO 2018 con inizio alle ore 15.30.
RECUPERO GARE FASE FINALE REGIONALE e PLAY OFF
Si precisa che l’eventuale gara non disputata verrà recuperata il giorno successivo.
DISCIPLINA SPORTIVA FASE FINALE REGIONALE
Per la fase finale regionale, nel caso una Società rinunci, per qualsiasi motivo, alla disputa di una gara e nei suoi confronti verranno applicate le sanzione previste dall’art. 17 del C.G.S. (gara persa con il punteggio di 0 – 3), la stessa verrà esclusa dal proseguimento della manifestazione.
La rinuncia a gara comporterà la sanzione dell’ammenda di €. 250,00.
Gli arbitri saranno designati dal C.R.A. Calabria.
La disciplina della competizione in fase Regionale è demandata al Giudice Sportivo Territoriale del Comitato Regionale Calabria – L.N.D.
Trattandosi di competizione a rapido svolgimento, avverso i risultati delle gare, per qualsiasi motivo, i reclami dovranno essere proposti, unicamente, al Giudice Sportivo Territoriale del Comitato Regionale Calabria. I reclami stessi dovranno essere preannunciati telegraficamente o a mezzo di telefax entro le ore 12 del giorno
successivo alla disputa della gara alla quale si riferiscono. Le relative motivazioni dovranno essere depositate presso il Comitato Regionale entro 48 ore dallo svolgimento della gara stessa, osservate le altre modalità previste dal Codice di Giustizia Sportiva.
La tassa reclamo al Giudice Sportivo Territoriale è di €. 78,00; alla Corte Sportiva di Appello Territoriale di €. 130,00.
Per gli altri provvedimenti adottati dal Giudice Sportivo Territoriale nei confronti di Società e/o tesserati, se impugnabili,si potrà adire la Corte Sportiva di Appello Territoriale, nell’osservanza delle vigenti norme regolamentari.

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI – GARE DEL 17/ 4/2018
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DIRIGENTI
Per reiterate proteste nei confronti dell’arbitro, durante la gara.
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 4/ 5/2018
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE

PIZZATA ALESSANDRO (BOVALINESE) AKPAN UDOYEN ALEXANDE (CITTA DI SIDERNO)

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.