Catanzaro: droga nel cocktail, ragazza della locride finisce in ospedale

1132

Si sarebbe offerto di pagare la consumazione in una nota discoteca della città ma avrebbe messo in maniera rapida e furtiva una pasticca di droga dentro il cocktail, mandando così una ragazza ventunenne, residente nella locride,  presso  il locale ospedale con una diagnosi di etilismo acuto. Alla scena era presente  un’amica della vittima che si è accorta di tutto ma non ha fatto però in tempo ad avvisare la ragazza che era con lei che nel frattempo aveva già iniziato a sorseggiare il drink.  La stessa, dopo la grande paura, già ieri sera, a seguito di  un generale miglioramento delle sue condizioni, ha potuto raggiungere la sua abitazione con una prognosi di tre giorni. Le due amiche avrebbero però riconosciuto questa persona attraverso il suo profilo facebook provvedendo quindi a sporgere denuncia agli agenti di Polizia che nel frattempo, allertati dai medici del pronto soccorso, avevano raggiunto il nosocomio catanzarese.   Come riporta Luana Costa su Gazzetta del Sud oggi in edicola, sull’episodio la Polizia ha aperto un’indagine. Ovviamente, considerando il pericolo droghe, nei locali sarebbe sempre meglio tenere d’occhio il proprio drink.

lr

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.