LOCRI (RC): FRATELLI D’ITALIA SUL MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE DI LOCRI

290

Comunicato Stampa

MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE DI LOCRI: LA STORIA CHE RITORNA A CASA PER INSEGNARCI CHE LA CULTURA PUO’ ESSERE VOLANO DI SVILUPPO

La storia, le origini, il valore della cultura racchiusi in una giornata emblematica per la città di Locri che ieri, 7 aprile,   ha vissuto un momento di alta rilevanza con l’inaugurazione del Polo museale della Calabria – museo archeologico nazionale nel ristrutturato palazzo Teotino- Nieddu del Rio. Eravamo presenti e abbiamo ascoltato apprezzamenti di ogni genere ma soprattutto abbiamo visto con   i   nostri   occhi   l’entusiasmo   di   chi   ha   voluto   che   tutto   ciò   accadesse.   Come   circolo   “Fratelli d’Italia” Locri esprimiamo le nostre congratulazioni a quanto fatto dall’Amministrazione comunale di   Locri,   guidata   dal   sindaco   Giovanni   Calabrese   e   a   tutti   gli   enti   ed   uomini   impegnati   per raggiungere questo atteso ed importante momento per tutto il comprensorio della Locride. La storia della nostra terra, riportata, in parte, ma siamo sicuri che molti reperti ancora a Reggio Calabria, potranno tornare in “patria”, è sinonimo di crescita ed elevato interesse verso il mondo della cultura. «Un traguardo importante che  ci auguriamo sia solo un altro passo in avanti nel processo di rilancio di Locri agli occhi di quanti vogliano venire e godere delle bellezze della Locride. Un museo al centro della città significa avvicinare la gente a scoprire le origini, a valorizzare la storia, a studiare e   ammirare   siti   archeologici,   musei,   mare,   montagna,   terme,   paesi   limitrofi   di   una   bellezza indescrivibile   che,   solo   attraverso   la   loro   valorizzazione   potranno   essere   elementi   di   rinascita   e sviluppo. L’augurio che il museo possa essere uno dei tanti orgogli della città e che riesca ad essere meta per quanti   intenderanno   conoscere   la   nostra   terra   e   che   i   giovani   siano   la   forza   che   possa   spingere questo percorso di crescita culturale e sociale.

Locri, 8.4.2018

Circolo Fratelli d’Italia Locri

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.