Locri, sette indagati per l’incarico al primario

763

Chiusa l’inchiesta sul rinnovo del contratto al dott. Calabrò. «Procedura conclusa nonostante le precedenti inchieste aperte dalla Procura e un procedimento disciplinare dell’Asp». Le accuse al dg Brancati: «Benevolo nei confronti del medico». Nei guai anche i manager Mesiti e Tripodi

fonte: corrieredellacalabria

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.