MARINA DI GIOIOSA JONICA COMPIE 70 ANNI

878

Ricorre il 21 aprile 2018 il 70° anniversario dell’Istituzione del Comune di Marina di Gioiosa Ionica. Infatti, il 21 aprile 1948, la frazione Marina di Gioiosa Ionica si è separata dal Comune di Gioiosa Ionica divenendo una entità amministrativa autonoma.
La Commissione Straordinaria che attualmente amministra il Comune ha promosso, in collaborazione con la Pro Loco, con l’Istituto Comprensivo di Marina di Gioiosa Ionica e le associazioni locali, nella ricorrenza del compleanno del Comune, una serie di iniziative per ricordare l’evento.
Alle ore 9.30 è previsto il raduno delle scolaresche in Piazza Ferrovie Calabro Lucane, dalla quale partirà il corteo che si snoderà lungo le vie del paese per dirigersi poi sul lungomare “C. Colombo”, dove verrà lanciata in mare una ghirlanda di fiori con la benedizione del Parroco Don Massimo Nesci, a ricordare il legame strettissimo che hanno i cittadini con il mare.
Alle ore 10.30 gli alunni dell’Istituto Comprensivo cureranno alcune attività e si esibiranno in uno spettacolo corale in abiti tradizionali.
Alle ore 12.00, in Piazza Ferrovie Calabro Lucane, si svolgerà un momento conviviale a cura dei genitori degli alunni.
Alle ore 16.30, nella Sala Consiliare del Palazzo Municipale, si terrà un convegno che avrà come tema: “Marina di Gioiosa Ionica: 70 anni di autonomia”, nel quale interverranno la Prof.ssa Marilisa Morrone, il Prof. Salvatore Licciardello e Don Massimo Nesci. Modererà la giornalista Anna Maria Implatini.
Al termine delle relazioni verrà dato spazio alle testimonianze di alcuni cittadini che ricorderanno gli avvenimenti vissuti.
Seguirà, alle ore 18.00 il taglio della torta; sarà un momento emozionante in quanto spegnerà la candelina un cittadino ultracentenario.
Alle ore 18.40, per concludere la giornata di festeggiamenti, in via F.lli Rosselli, nell’area antistante il Palazzo Municipale, avrà luogo una esibizione a cura della scuola di danza “Danzando Arte in movimento” e di “Gioia Popolare”.
Sarà inoltre allestita, presso il Palazzo Municipale, una esposizione di fotografie d’epoca proveniente dalle collezioni Boccucci e Chiodo.
– La cittadinanza è invitata a partecipare –
La Commissione Straordinaria
Mazzia – Talarico – Oteri

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.