Roccella Bene Comune: ‘erbacce e sterpaglie deturpano Palazzo Carafa, ne chiediamo la pulizia’

593

Egregio Sindaco, è per me un dovere dare seguito ad alcune segnalazioni che mi sono pervenute e sottoporle, ancora una volta, alla sua attenzione. Le segnalo una situazione che continua a perpetrarsi da anni e che io stessa ho avuto modo di constatare più volte. Come palesemente si evince dalle foto che Le allego,i luoghi adiacenti una delle maggiori zone di attrazione turistica del nostro paese e cioè Palazzo Carafa( recentemente inaugurato),versano in uno stato imbarazzante!

Lei e l’amministrazione che guida da 4 anni, fate spesso vanto di questi luoghi, come è giusto che sia,ma siamo sicuri che al contempo dedichiate al loro mantenimento le giuste cure ed attenzioni? Da anni sostenete l’importanza di estendere il periodo della stagione estiva,così da poter proporre un’offerta turistica e culturale che sia valida ed allettante in modo da convincere i turisti a visitare il nostro meraviglioso paese. Ma,se da una parte è lodevole una tale manifestazione di intenti, altrettanto poco ammirevole è l’assenza di un impegno fattivo e concreto che vada in questa direzione.
Di recente,sono stata contattata da alcuni cittadini roccellesi, che hanno portato i propri ospiti a visitare i suggestivi posti che Roccella offre, tra cui: il porto, il castello, e la torre(luogo quest’ultimo che regala la vista di un panorama mozzafiato), ma con grande dispiacere e un po’ di vergogna, si sono dovuti scusare per lo spiacevole stato in cui versavano quei luoghi e soprattutto per ciò che hanno dovuto “attraversare” per poter raggiungere la torre di Pizzofalcone.

Altrettanto imbarazzante è stato fargli percorrere il sentiero panoramico sottostante il castello. Oltre all’innegabile incuria evidenziata dalla presenza di erbacce e sterpaglie(che nel periodo estivo spesso alimentano pericolosi incendi), la situazione si fa ancora più grave se si pensa all’incolumità delle persone che non può essere garantita dal momento che, come si può vedere dalle foto, in alcuni tratti del sentiero,le staccionate sono precarie o addirittura crollate. Si dovrebbe, dunque, intervenire ed impedire l’accesso a tali luoghi se prima non si provvede a metterli in sicurezza.

Questa volta ho deciso di non rivolgermi a Lei tramite il mezzo formale dell’ interrogazione consiliare, perché più volte la minoranza ha utilizzato questo strumento per attenzionare il problema ma, come spesso accade, le risposte che sono state date sembravano avere il sapore di vere e proprie scusanti e ad ogni modo le stesse, non sono mai state seguite da azioni concrete.
Caro Sindaco, capisco che ancora non ci troviamo in piena stagione estiva, ma è anche vero che le belle giornate,ora sempre più frequenti, incentivano le persone ad uscire di casa ed a visitare posti nuovi, posti di cui magari hanno sentito parlare bene e con entusiasmo, sicuramente Roccella è tra questi!
Se la invito oggi a prendere in considerazione la mia richiesta di intervento per riqualificare i succitati luoghi,lo faccio perché sono sicura che tutti noi crediamo fermamente che Roccella meriti alcuni dei riconoscimenti di cui viene continuamente insignita e merita altresì l’attenzione di molti visitatori, così come loro meritano di essere accolti in un paese che sia all’altezza della fama che lo precede, così come noi roccellesi meritiamo di poter godere,in ogni periodo dell’anno,delle bellezze che il nostro amato paese ci regala.
Concludo con la speranza che, la posizione politica che ricopro, non le faccia avere un approccio prevenuto nei confronti di questa mia richiesta perché, anche Lei come me ,ha a cuore il proprio paese e perché anche Lei come me, prima di essere un funzionario al servizio della cittadinanza, è anche e prima di ogni altra cosa ,un cittadino roccellese ,un cittadino che gode però di un privilegio, e cioè quello di avere in mano gli strumenti e la possibilità di far sì che le cose cambino e soprattutto migliorino.
Certa del fatto che troverò in Lei un atteggiamento rivolto alla ricerca di soluzioni immediate per risolvere i problemi che le ho sottoposto,le porgo cordiali saluti.
La consigliera comunale
ChiaraMelcore
(Roccella Bene Comune)

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.