Serie A | Bessa affonda il Crotone, vince il Genoa 1-0

287

Ennesima sconfitta stagionale per il Crotone di Walter Zenga. La debacle odierna arriva in casa del Genoa, diretta concorrente per la lotta salvezza, per opera di un gol di Bessa poco prima della mezz’ora del primo tempo. Partita anonima della squadra calabrese, mai realmente in partita come dimostrano anche le statistiche: un solo tiro verso la porta di Perin in novanta minuti di gioco. Zenga e tutto il Crotone hanno da risolvere il problema trasferta se vogliono davvero puntare ad un’altra impresa storica, ma on pochissime giornate a disposizione, l’impresa resta molto ardua.

GENOA – CROTONE 1-0

GENOA: Perin; Rossettini, Spolli, Zukanovic; Lazovic (63’ Pereira), Hiljemark, Bertolacci, Bessa (66’ Cofie), Laxalt; Galabinov, Medeiros (79’ Pandev). A disp.: Lamanna (GK), Zima (GK), Lapadula, Taarabt, El Yamiq, Migliore, Rosi, Omeonga, Rossi. All. Ballardini
CROTONE: Cordaz; Faraoni, Ceccehrini, Samprisi, Martella; Stoian (79’ Tumminello), Ajeti (46’ Barberis), Mandragora; Trotta (84’ Diaby), Simy, Ricci. A disp.: Festa (GK), Viscovo (GK), Rohden, Izco, Pavlovic, Zanellato, Simic, Crociata. All. Zenga
ARBITRO: Irrati di Pistoia
MARCATORI: 28’ Bessa (G)
NOTE – Ammoniti: 12’ Medeiros (G), 45’+1 Ajeti (C), 46’ Trotta (C), 87’ Tumminello (C), 88’ Simy (C), 90’+2 Pereira (G)

(FONTE OTTOETRENTA)

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.