Serie A | Il Crotone c’è: Bologna battuto e Spal agganciata in classifica

301

Un bel Crotone batte un discreto Bologna, con una rete di Simy, raggiungendo a quota 27 punti la Spal in una corsa salvezza appassionante che, con i risultati di oggi, riassorbe Chievo, Sassuolo, Cagliari, oltre a Spal, Crotone, Verona e Benevento che chiudono la classifica.

Zenga si affida ai migliori, sostituendo l’infortunato Benali con Stoian per cercare quella tecnica tanto auspicata dal tecnico pitagorico, con Simy terminale offensivo. Donadoni risponde con Palacio al centro del tridente offensivo, Donsah in mezzo al posto di Dzemaili.

SIMY PORTA IN VANTAGGIO IL CROTONE

I primi minuti di partita sono un assolo del Crotone con il Bologna che cerca di giocare di rimessa. Al 10’ pitagorici vicino al vantaggio con Trotta che trova un gran tiro, Mirante si distende e si salva con l’aiuto del palo. Al 16’ altra occasione rossoblu: tiro di Martella, sulla respinta si avventa Ricci ma salva ancora Mirante con un bel riflesso. Il Bologna ci prova con una punizione di Verdi, ma Cordaz è attento. Il gol dei padroni di casa è nell’aria ed arriva al 25’: cross di Stoian, Simy lasciato colpevolmente in area ringrazia e di piattone sinistro buca il portiere bolognese. 1-0. Il primo tempo di chiude senza altre grandi occasioni con il Crotone a meritare il vantaggio.

BOLOGNA MAI REALMENTE IN PARTITA

Nella ripresa ancora Crotone a spingere alla ricerca del 2-0 che chiuderebbe il match. Il Bologna prova con qualche contropiede ma senza impensierire Cordaz. Il Crotone gestisce bene la palla mentre i bolognesi sono lenti nelle ripartenze. Nella seconda parte di tempo c’è tempo per qualche brutto fallo e per i cambi. Lo spettacolo in campo è poco e dopo 3’ minuti di recupero Calvarese manda tutti sotto la doccia.

La sfida per la salvezza è ripartita ed il Crotone è vivo.

CROTONE – BOLOGNA 1-0

CROTONE: Cordaz; Faraoni, Ceccherini, Capuano, Martella; Barberis, Mandragora, Stoian; Trotta (68’ Sampirisi), Simy (82’ Tumminello), Ricci (78’ Rohden). A disp.: Festa (GK), Viscovo (GK), Giannotti, Diaby, Pavlovic, Zanellato, Markovic, Crociata, Ajeti. All. Zenga                                                                                                                                                                                                                                  BOLOGNA: Mirante; Torosidis, De Maio, Helander, Masina; Poli (75’ Avenatti), Pulgar, Donsah (46’ Dzemaili); Verdi, Palacio, Di Francesco (60’ Falletti). A disp.: Da Costa (GK), Krafth, Orsolini, Krejci, Crisetig, Mbaye, Romagnoli. All. Donadoni                          ARBITRO: Calvarese di Teramo                                                                                                                                                                                          MARCATORI: 25’ Simy (C)                                                                                                                                                                                                    NOTE – Ammoniti: 42’ Torosidis (B), 48’ Capuano (C), 74’ Mandragora (C), 86’ De Maio (B), 87’ Dzemaili (B)

(FONTE OTTOETRENTA)

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.