Serie A2 Maschile | Grande Viola! Espugnata Agrigento

279

La Viola Reggio Calabria espugna il PalaMoncada di Agrigento per 86-88.

I neroarancio, dopo la settimana più difficile della stagione, riescono ad andare oltre le vicende extrasportive ottenendo l’ennesimo successo.

LA GARA

Partenza con il freno a mano tirato quella della squadra di Marco Calvani, che riesce a trovare le energie mentali per ribaltare l’iniziale svantaggio. Nel finale le triple di Roberts e Fabi e la precisione della lunetta, regalano a Reggio il successo.

Priva di Pacher, la Viola gioca di gruppo mandando in doppia cifra ben sei giocatori. Una menzione particolare al pubblico agrigentino, che ha applaudito la Viola prima e dopo il match. Un esempio di sportività!

infine, società in silenzio stampa in attesa dell’esito del secondo grado di giudizio.

MONCADA AGRIGENTO – METEXTRA REGGIO CALABRIA 86-88 (26-18, 17-23, 17-18, 26-29)

Moncada Agrigento: Pendarvis Williams 22 (5/7, 3/5), Simone Pepe 20 (5/6, 2/4), Lorenzo Ambrosin 13 (1/4, 3/11), Giacomo Zilli 9 (4/6, 0/0), Jalen Cannon 8 (4/4, 0/2), Marco Evangelisti 8 (2/4, 1/4), Ruben Zugno 4 (2/2, 0/0), Tommaso Guariglia 2 (1/2, 0/0), Isacco Lovisotto 0 (0/3, 0/0), Luca Savoca 0 (0/0, 0/0), Giuseppe Cuffaro 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 11 / 14 – Rimbalzi: 32 9 + 23 (Pendarvis Williams 11) – Assist: 17 (Pendarvis Williams 6)

Metextra Reggio Calabria: Patrick Baldassarre 21 (5/9, 1/2), Chris Roberts 14 (0/3, 3/4), Riccardo Rossato 14 (4/5, 1/2), Lorenzo Benvenuti 12 (4/7, 0/0), Agustin Fabi 11 (0/4, 2/6), Lorenzo Caroti 10 (1/1, 2/2), Tommaso Carnovali 4 (2/2, 0/2), Allen Agbogan 2 (1/1, 0/0), Celis Taflaj 0 (0/1, 0/1), Andrew joseph Pacher 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 27 / 29 – Rimbalzi: 19 3 + 16 (Patrick Baldassarre 9) – Assist: 13 (Patrick Baldassarre 6)

 

 

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.