Siderno (Rc): ciao Pasquale, in occasione della “Svelata” odierna, il mio primo pensiero è andato verso di te !

501

Stamane, in occasione della tradizionale “Svelata” sidernese, si è notata l’assenza, tra i membri della Confraternita, di Pasquale Sgotto, il commerciante di soli 43 anni  deceduto lo scorso 20 gennaio a seguito di un incidente stradale . Negli anni, con Pasquale,  era ormai divenuta una bella abitudine ritrovarci qualche minuto prima della processione proprio per scambiarci gli auguri di buona Pasqua. Davanti alla morte, da buoni cristiani, non si può fare altro che abbassare la testa e accettare sempre il volere di Dio  ma rimane il fatto che anche a distanza di qualche mese dal nefasto evento rimane e rimarrà difficile accettare il triste destino e lo sarà ancor di più per tutti i componenti della sua famiglia. Volevo dirti, caro Pasquale, che oggi non ti ho visto correre ma quando da lontano ho scorto i tuoi colleghi agitarsi e sfiancarsi per trasportare le statue con indosso l’abito della confraternita , il mio primo pensiero (con annesso ricordo) è andato verso di te. Rimarrai  indimenticabile nei cuori dei sidernesi (e non solo).

Antonio Tassone

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.