SIDERNO (RC): PERCORSO DI ALTERNANZA SCUOLA LAVORO PER GLI STUDENTI DEL SETTORE CHIMICO DELL’IPSIA

285

Si è concluso il percorso di Alternanza scuola-lavoro degli studenti dell’ Ipsia di Siderno con l’Istituto di analisi cliniche ” De Blasi” di Reggio Calabria. Un progetto inserito nel quadro delle attività previste dal Piano triennale dell’Offerta Formativa dell’Istituto Professionale sidernese che ha coinvolto allievi frequentanti la terza e la quarta classe del corso di studi “Chimico/Biologico”, oggi confluito nell’indirizzo “Industria”. L’evento finale del percorso in questione ha avuto luogo presso la sede dell’Istituto Clinico reggino dove sono state presenti anche le altre Scuole superiori della Provincia partecipanti al Progetto, tutte presenti alla cerimonia con una apposita delegazione. Nel corso della manifestazione sono stati ritirati gli attestati conferiti agli allievi che hanno preso parte alle attività formative presso i laboratori della struttura sanitaria, tecnologicamente molto attrezzata nel campo della diagnostica clinica strumentale e che ricomprende al suo interno, oltre ad un poliambulatorio specialistico, strumentazione per TAC, ecografia, risonanza magnetica e diagnostica radiologica. Il Dirigente scolastico dell’ Ipsia di Siderno, Gaetano Pedullà, ha espresso il suo apprezzamento per la disponibilità manifestata dall’Istituto “De Blasi” a stipulare, a titolo gratuito, appositi accordi di partenariato con le scuole per la realizzazione di progetti ministeriali di “Alternanza Scuola Lavoro.” che ha conmsentito anche agli allievi dell’ Ipsia di potersi avvalere di una opportunità risultata preziosa che ha consentito di coniugare gli spiccati connotati pratici dell’istruzione professionale con la metodologia di lavoro esistente all’interno di un Laboratorio professionalmente avanzato in campo clinico e diagnostico. Anche per questo Pedullà ha inteso esprimere pubblicamente il suo ringraziamento all’Istituto clinico reggino nella persona del suo Direttore Dott. Eduardo Lamberti Castronovo, presente alla cerimonia conclusiva, per la “squisita accoglienza e l’impeccabile professionalità riservate ai suoi durante tutto il percorso formativo”, unitamente a sentimenti di stima e di riconoscenza per i collaboratori della struttura che hanno accolto senza riserve la proposta di collaborazione avanzata dall’Istituto Professionale sidernese”, rappresentato alla cerimonia di consegna degli attestati, dall’Ing. Daniela La Porta, Docente della scuola sidernese incaricata di curare le varie fasi di realizzazione del Progetto che è stato particolarmente apprezzato anche dagli studenti che hanno acquisito “sul campo” una notevole e significativa esperienza. L’ipsia in quest’ultima annata è stata impegnata anche in altri due percorsi di Alternanza Scuola Lavoro, uno presso l’Agenzia delle Entrate di Locri e l’altro presso l’Università Mediterranea di Reggio Calabria..

ARISTIDE BAVA

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.