Ss 106: impianti d’illuminazione pubblica non funzionanti, urge intervento

224

 

 

Scriviamo per informare la spettabile ANAS e i Sigg. Sindaci del Comune di Reggio Calabria e di Montebello Jonico che da “illo tempore” l’illuminazione pubblica sulla Ss 106 in uscita San Leo, tratto lato mare non funziona. Lo stresso dicasi per le rotatorie di Pellaro Lume e Coca Cola, lato mare. Si aggiunge che il tratto di Ss 106 compreso  tra il km. 23+350 e il km. 23+V e lo svincolo in uscita, Officina Grandi Riparazioni Saline Joniche sono  completamente al buio.

E’ superfluo evidenziare alle SS LL la pericolosità che specialmente quest’ultimo tratto mantiene per la circolazione veicolare, soprattutto per i veicoli a due ruote.. Si chiede agli Enti proprietari delle strade in questione il ripristino del servizio con cortese sollecitudine.

Parlando di illuminazione pubblica, cogliamo l’occasione per informare che a seguito di ulteriore nostra richiesta riguardante l’illuminazione delle gallerie da Reggio Spirito Santo a Palizzi e sulla lungaggine dei tempi riguardanti l’intervento nella galleria di Spirito Santo i cui lavori, come comunicatoci in precedenza dall’ANAS dovrebbero partire  nel mese di gennaio 2019, la prefata Azienda con nota dello scorso 6 aprile 2017 ci ha comunicato che, “”come già rappresentato in precedenza, gli interventi sugli impianti di illuminazione delle gallerie  presenti  lungo il tratto di SS. 106 compreso tra Reggio Calabria e Palizzi, sono stati già inseriti nei vari programmi di manutenzione straordinaria per i quali, allo stato attuale, si resta in attesa di autorizzazione. Ad integrazione di quanto in precedenza rappresentato, si riferisce che è in valutazione la possibilità di anticipare l’intervento sul Raccordo Autostradale RA04 Gallerie Spirito Santo da gennaio 2019 a giugno 2018””.

Prendiamo atto e apprezziamo l’interessamento dell’ANAS che continua a recepire le nostre segnalazioni/richieste, dimostrando particolare sensibilità verso i potenziali pericoli che incombono sugli utenti della sempre più pericolosa Ss 106, Jonica reggina

Vincenzo CREA

Responsabile del Comitato spontaneo “Torrente Oliveto”

e Referente unico dell’ANCADIC[i]

[i] Vincenzo CREA  Referente unico dell’A.N.CA.DI.C Responsabile e coordinatore del territorio nazionale  e Responsabile del Comitato  spontaneo “Torrente Oliveto”  via Nazionale 92  89062 Lazzaro Tel. 349/4090168 email: vincenzocrea@email.it.-pec:vincenzocrea@pec.it

 

 

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.