Mer. Gen 20th, 2021

E’ stata una lettera anonima giunta alla residenza municipale di Caulonia superiore lunedì scorso ad annunciare che “se non ritirerete entro 15 giorni i bollettini della Tari vi gambizzeremo…sindaco e giunta, guardatevi le spalle dei vostri cari”. All’interno della busta gialla insieme alla lettera di minacce, un ritaglio di giornale con la foto del sindaco Caterina Belcastro esponente del PD ma sostenuta da una lista civica che ha vinto le elezioni da pochi mesi. La lettera scritta a mano è ora all’attenzione dei Carabinieri della Stazione di Caulonia che stanno indagando sull’accaduto e stanno verificando se esiste qualche collegamento con il manifesto funebre apparso proprio questa mattina sui muri della cittadina. Un clima molto teso che certamente non contribuisce a rasserenare il confronto politico che negli ultimi giorni e sfociato in “risse” verbali. Intanto questa sera con i voti della maggioranza è stato dichiarato il dissesto dell’ente. Alle ore 19.00 in studio a 60 news di TELEMIA ascolterete il sindaco Caterina Belcastro.

Giuseppe Mazzaferro |  direzione@telemia.it

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.