Mer. Gen 20th, 2021

L’intera comunità di Gioiosa Jonica piange per la dipartita di padre Michele Ceravolo, parroco della Chiesa Maria SS. del Rosario. Padre Michele Ceravolo, doveva compiere 70 anni, era nato infatti il 13 agosto del 1948.  I primi educatori erano stati i suoi amati genitori, in particolare la cara mamma. All’età di 12 anni entrò nel Seminario di Ariccia (Roma). Alla domanda che sin da bambino gli rivolgeva il suo Padre spirituale Don Vincenzo Idà “Cosa voi fare da grande?”, lui rispondeva sempre  ”voglio diventare sacerdote”.  Il suo amato padre spirituale (Padre Vincenzo Idà) è stato il fondatore di due comunità religiose: il 5 agosto del 1939 fondò le Suore Missionarie del Catechismo (presenti in tutti i cinque continenti) e il 30 luglio 1950 fondò i Missionari dell’Evangelizzazione.  Il 2 settembre del 1973 Padre Michele venne  nominato sacerdote e di seguito per tre anni svolse le funzioni di Viceparroco e insegnante di religione nella Scuola Media di Ariccia. Dopodiché per ben 19 anni a Terranova Padre Michele Ceravolo (entrato nella Comunità religiosa dei Missionari dell’Evangelizzazione) venne  nominato Rettore Responsabile del Santuario del Santissimo Crocifisso e Dirigente dell’Istituto per Ragazzi Minori Bisognosi.  Da 25 anni era Parroco a Gioiosa Ionica. A lui la riconoscenza dei cittadini gioiosani  per il dono della sua presenza costante ricca di umanità, umiltà e spiritualità.  Tra i primi a commentare la morte di padre Michele è  stato il presidente della Consulta delle associazione di Gioiosa Jonica Vincenzo Logozzo che così ha scritto su fb: “Duro colpo per ognuno di noi ma sopratutto per la Comunità, in un momento in cui stava producendo il massimo sforzo verso i giovani e il sociale. Il Pastore che ha predicato sempre ed ogni omelia il bene per la Famiglia, il bene in Famiglia, l’Amore tra marito e moglie. I figli vi guardano, soffrono quando vi vedono in lite, date il buon esempio. Fate crescere i vostri figli in Pace e in Amore. Un dolore immenso. Padre Michele eterno. E la comunità dovrà fare qualcosa affinchè il suo ricordo rimanga per sempre inchiodato nelle nostre menti e nei nostri cuori. Come diceva lui. Una qualche cosa di concreto e visibile. Il suo ricordo ci deve dare la forza di proseguire sull’esempio che ci ha dato. Quel sorriso, quell’accoglienza generosa e sempre parole positive, incoraggiamenti, condivisioni. Disponibilità totale. Grazie Don Michele. Che il dolore che ci hai procurato con la tua morte si trasformi in energia pura per questa nostra Comunità verso il benessere e l’Amore, verso la moltiplicazione dell’ impegno sociale, in Pace e serenità, liberandoci dai litigi e dalle inimicizie. Grazie Padre Michele per la vostra brillante opera terrena, umana e religiosa. Grazie Pastore di Dio.”

A.t.

DIOCESI DI LOCRI-GERACE

 

“Servo buono e fedele, sei stato fedele nel poco, ti darò autorità su molto; prendi parte alla gioia del tuo Signore” (Mt 25,23).

 

Il Vescovo Mons. Francesco OLIVA, il Presbiterio e l’intera Chiesa di Dio che è in Locri-Gerace, annunciano il ritorno alla Casa del Padre del carissimo:

Padre MICHELE CERAVOLO

dei Padri Missionari dell’Evangelizzazione e Parroco della Parrocchia San Nicola di Bari in Gioiosa Jonica.

Nel ringraziare il Signore per la testimonianza di fedeltà a Dio e alla Chiesa, che Padre Michele ha servito con instancabile e indefessa laboriosità, lo affidano al Signore di tutte le misericordie ed esprimono ai familiari e alla sua Comunità Religiosa la fraterna vicinanza nella preghiera.

 

Padre Michele era nato il 13 agosto 1948 ed era stato ordinato presbitero il 2 settembre 1973.

La salma di padre Michele è stata accolta presso la Chiesa “Maria SS. Del Rosario in Gioiosa Ionica; i funerali avranno luogo domani, 28 maggio 2018.

 

Locri 27 Maggio 2018

 

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.