Lun. Apr 19th, 2021

R. & P.

LOCRI – Ieri sera in occasione della ” Notte dei Musei ” l’ArcheoClub di Locri in collaborazione con il Museo di Locri ha presentato una serata  che ha presentato il Codice Romano Carratelli.  Dopo i saluti del presidente dell’ArcheoClub di Locri Nicola Monteleone , dell’intraprendente direttrice Rossella Agostino e dell’On.Domenico Romano Carratelli che in questa occasione ha fatto sì che venisse ammirato da vicino lo splendido manoscritto in folio del XVI sec , hanno tracciato un excursus sulla cartografia e sui punti salienti dello stesso codice gli illustri relatori Simonetta Conti e Giuseppe Macri’.

«Come Presidente dell’ArcheoClub di Locri – ha dichiarato Nicola Monteleone – sento il dovere di esprimere sentimenti di gratitudine a Rossella Agostino direttrice del Museo di Locri che supporta in modo concreto e condividendo con l’ArcheoClub e con le altre associazioni obiettivi di crescita e valorizzazione e ,con la quale abbiamo creato un’ottima comunione di intenti culturali, alla dott.ssa Delfino e al personale del Museo per l’aiuto logistico, all’On.Domenico Romano Carratelli per aver condiviso il nostro progetto e agli illustri relatori Simonetta Conti e Giuseppe Macri’ per aver entusiasmato il numerosissimo pubblico presente con una lectio magistralis complessa e di alto spessore culturale».

 Durante la serata è stato possibile visionare il Manoscritto originale ed stata aperta la mostra con l’allestimento dei pannelli che mostreranno una parte delle copie del Codice ,  all’interno del Casino Macri , splendida masseria di epoca adrianea. La mostra sara’ fruibile dal 19 maggio al prossimo 19 giugno.

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.