Rubate le batterie del camion per la raccolta rifiuti. Lo sdegno del sindaco: «Atto miserabile»

107

Ignoti vandali hanno rubato nella notte le batterie all’automezzo adibito alla raccolta dei rifiuti a Caulonia. A lanciare l’allarme sono stati, di buon mattino, gli operai comunali addetti al servizio.

L’Amministrazione guidata dal sindaco Caterina Belcastro, esprime ferma condanna verso tale inqualificabile e vile gesto, già prontamente denunciato alle autorità competenti.

«E’ un atto miserabile – afferma il primo cittadino cauloniese – che danneggia l’immagine della nostra comunità e pregiudica il normale funzionamento del servizio di cui tutti i cittadini beneficiano. Non saranno questi gesti a fermare la nostra azione amministrativa, mirata all’affermazione della legalità ad ogni livello».

 

Ufficio Stampa Sindaco

 

Facebook Comments



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *