Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

SANT’AGATA E CARAFFA DEL BIANCO (RC): SINDACI E SCUOLE NEL NOME DI CORRADO ALVARO E SAVERIO STRATI

306

R. & P.

Il 3 aprile 2018, in occasione della presentazione delle iniziative che riguarderanno la valorizzazione della figura di Saverio Strati, soprattutto grazie al sostegno del Parco Nazionale dell’Aspromonte,  il sindaco di Sant’Agata del Bianco, Domenico Stranieri, faceva proiettare un suo video dove ricostruiva la passeggiata di Strati e Alvaro lungo le vie di Caraffa nel giugno del 1953.

Si tratta del primo incontro tra il giovane Strati ed un Alvaro già affermato e famoso. Strati, dopo molti anni, il 7 gennaio del 1962, pubblicò un articolo su L’Unità dove raccontava le sue sensazioni ed il dialogo quasi “peripatetico” che si sviluppò durante la camminata.

Alla fine della conferenza stampa del 3 aprile, Stranieri aveva anche affermato che in accordo con il sindaco di Caraffa, Stefano Marrapodi, si stava pensando di rievocare l’incontro tra i due scrittori insieme ai bambini delle locali scuole.

L’idea è stata subito colta dalle insegnanti di Sant’Agata e Caraffa che hanno programmato insieme ai sindaci, per martedì 22 maggio, un’uscita didattica che rientrerà nel Progetto Continuità Tra Scuola Primaria e Scuola Secondaria.

Si partirà dal Palazzo Barletta di Caraffa del Bianco, dove Alvaro si recava a trovare la madre ed il fratello prete, alle ore 8.30, e si proseguirà seguendo il tragitto realmente percorso dai due scrittori. I docenti accompagnatori saranno Silvana Scarfone, Maria Minnici e Francesca Albanese.

Insomma, una bella iniziativa culturale che avvicina i sindaci al mondo della scuola nel segno della comprensione dei nostri scrittori e della nostra storia.

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.