Mar. Gen 19th, 2021

Il Rotary Club di locri è stato fortemente impegnato in questa sua annata sociale sulla prevenzione sanitaria. Dopo il rilancio del progetto di prevenzione e lotta all’obesità infantile avviato con successo nelle scuole elementari di Siderno, grazie alla collaborazione della Dirigente Scolastica Maria Giuliana Fiaschè, lo stesso progetto è stato successivamente avviato anche presso l’Istituto Comprensivo di Roccella Jonica ma l’attività del Rotary Club si è sviluppata anche con un nuovo modulo di “arricchimento scientifico di base” fornito da una attenta relazione sulla conoscenza del corpo umano e della cellula in particolare, che il Presidente Francesco Asprea , in perfetta intesa con il vicepresidente Giuseppe Mirarchi,- entrambi medici – ha illustrato nelle scuole mediante l’uso del microscopio e di cartoni animati sul tema. Il Rotary club nell’ottica di sensibilizzare sui territori di propria competenza lo sviluppo della cultura della solidarietà sociale attraverso l’attenzione per ogni forma di prevenzione, ha organizzato ed attuato una raccolta di fondi finalizzata a contribuire alla realizzazione del progetto “Polio Plus” del Rotary International, volto all’eradicazione mondiale del virus della poliomelite, nonché altri progetti umanitari. L’iniziativa si è svolta nei giorni scorsi presso la sala dell’Hotel President a Siderno. Per rendere più appassionante la raccolta ed allo stesso tempo gratificare i partecipanti è stata, tra l’altro, sorteggiata tra gli stessi una Bicicletta elettrica ATALA modello E RUN lady ecologic. Il tutto per rendere quanto piu’ incisiva possibile una iniziatiuva benefica che ha riscosso grande successo e, soprattutto, indirizzata a tutti coloro che hanno a cuore la solidarietà e lo spirito umanitario.

Aristide Bava

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.