Mer. Gen 20th, 2021

Sono stati  dieci i cittadini sidernesi che stamattina in occasione del  1 Maggio, festa dei lavoratori, sono stati  insigniti del premio Civiltà e lavoro. L’associazione turistica Pro Loco e l’ Amministrazione Comunale della città di Siderno, come da tradizione, hanno celebrato  la XIV^ edizione del Premio Civiltà & Lavoro che, come da tradizione si è svolto con la consegna degli attestati che avrà luogo presso la Villa comunale dopo il rituale della manifestazione che ha avuto  inizio alle ore 10.30 con la partenza del corteo, composto da istituzioni, premiati e cittadini, dal Palazzo Municipale. Presso la villa comunale prima della cerimonia del Premio Civiltà e lavoro è stata deposta una corona commemorativa al Monumento alle Vittime del Lavoro. I premiati sono stati dieci , tutti selezionati, tra coloro per i quali è stata presentata la scheda richiesta dal regolamento. Il premio, lo ricordiamo nato nel 2005 , ed è stato istituito dalla pro-loco presieduta da Agostino Santacroce, allo scopo di dare merito agli ex lavoratori, ora pensionati, residenti in Siderno che abbiano maturato i sessant’anni d’età e si siano distinti per grande laboriosità e correttezza nell’arco della loro esistenza. Il premio consiste in una targa e in una pergamena raffigurante i loghi del Comune e della Pro Loco di Siderno con scritto “Premio Civiltà & Lavoro”. L’albo dei premiati viene aggiornato annualmente ed è custodito presso la sede municipale. La consegna del premio è stata  effettuata dal sindaco della città Pietro Fuda nonchè da alcuni amministratori , consiglieri comunali e rappresentanti della Pro loco

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.