Mar. Mag 11th, 2021
Era intento ad annaffiare 60 piantine di canapa indiana in un fondo agricolo di proprietà comunale a Galatro. Davide Cirillo, incensurato, di 30 anni, è stato arrestato e posto ai domiciliari dai carabinieri con l’accusa di coltivazione e produzione di sostanze stupefacenti.
I militari, nel corso di un servizio perlustrativo attuato in aree rurali e finalizzato alla ricerca di piantagioni di droga, hanno sorpreso Cirillo mentre mentre curava le piantine dell’altezza media di 40 centimetri di canapa indiana. La sostanza stupefacente trovata è stata sequestrata e sarà successivamente inviata al Ris di Messina per le previste analisi tossicologiche.
Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.