CORSECOM: E’ TEMPO DI VALORIZZARE ,QUALIFICARE PROMUOVERE L’ENORME PATRIMONIO STORICO CULTURALE ARCHEOLOGICO DELLA LOCRIDE.

391

Comunicato Stampa

E TEMPO DI VALORIZZARE ,QUALIFICARE
PROMUOVERE L’ENORME PATRIMONIO STORICO CULTURALE ARCHEOLOGICO DELLA LOCRIDE.
CIRCA 500 TOUR OPERATOR E AGENZIE VIAGGIO TEDESCHE ALLA SCOPERTA DELLA CITTÀ METROPOLITANA

La presenza di circa 500 Tour Operator Tedeschi che su iniziativa della Regione Calabria soggiorneranno a Reggio e dintorni a metà ottobre per quattro giorni ,ha stimolato e incoraggiato le organizzazioni Turistiche e Culturale Produttive della Locride,ad unire le forze,coordinarsi e cercare ognuno per la propria parte di contribuire a migliorare l’immagine del territorio Locrideo.

In effetti nel programma degli Operatori Tedeschi e ‘prevista da parte di una loro numerosa delegazione la visita della Riviere dei Gelsomini e alcune località delle arie interne.

In questo contesto Maurizio Baggetta e Mario Diano rispettivamente Presidenti del Consorzio Jonica Holidays e del Corsecom in una riunione congiunta hanno fatto il punto della situazione decidendo di mobilitarsi e cogliere questa opportunità’ per offrire agli Ospiti del Settore,per quanto possibile, un territorio pulito,organizzato e qualificato.

A dire il vero sia la Jonica Holidays sia il Corsecom da tempo sono sulla strada della valorizzazione dell’immagine del territorioe .

Come già’ evidenziato in questo ultimo anno notevole e intenso è stata l’attivita svolta dagli. Operatore Turistici.sia in Italia che all’Estero grazie anche al supporto fornito dalla regione Calabria.
Attività che con un notevole
impegno del Vice Presidente Maurizio Reale e del responsabile Marketing Tony Silipo non si è’ limitata solamente a proporre il “Prodotto” Locride ma si è allargata a migliorare e a qualificare maggiormente attraverso azioni formative il personale che opera nelle varie strutture e che alla fine e’ quello che determina la soddisfazione o meno degli ospiti.

Un segnale significativo di queste azioni e’la presenza di turisti russi che dopo aver visitato il territorio su iniziativa del Presidente di Confindustria
Giuseppe Nucera hanno confermato la presenza di piccoli gruppi in alcune strutture Alberghiere di Roccella a partire dal 9 settembre fino al 10 ottobre di quest’anno e che certamente si svilupperà’ maggiormente nel 2019.

In queste attivita’ la Jonica Holidays ha molto apprezzato il Supporto e la Collaborazione della Confindustria Reggina e della Camera di Commercio.

Sotto l’aspetto Culturale il Corsecom da parte sua già da tempo ha avviato un significativo progetto Grazie al supporto ricevuto dal “Tavolo della Cultura “al quale fanno parte qualificati rappresentanti di diverse Organizzazioni del settore e numerose componenti dei diversi Club Service” operativi sul territorio Locrideo.

Il Tavolo è Coordinato dal SIDUS CLUB presieduto da Albarosa DOLFIN Romeo che in stretta collaborazione con la Direttrice del Polo Museale di Locri Rossella Agistino hanno avviato un monitoraggio sui. Parchi, Siti Archeologici, Musei della Locride dove attraverso delle schede analitiche si rileva una visione generale delle immense risorse disponibili.

Queste schede hanno una doppia funzione: da un lato saranno utilizzati per promuovere nella maniera più’ capillare possibile tutto ciò che può essere fruibile dai visitatori ,e che andranno ad essere inseriti negli articolati Progetti elaborati dalla Jonica Holidays a dall’altro evidenziano le emergenze ….le criticità sulle quali necessariamente le istituzioni preposte debbono intervenire.
In questo contesto sono lodevoli e molto apprezzate le iniziative che il FAI Presieduto da Titty Curinga sta sviluppando sul Comprensorio Jonica valorizzando importanti risorse Storiche Culturali spesso pochi conosciuti

Come si noterà,nella Locride , a piccoli passi …lentamente le forze Sociali, Culturali, Economiche con un lavoro a rete si stanno organizzando cercando di dare più forza …più autorevolezza al TPC ((Tavolo Aperto Permanente di Concertazione )).

L’obiettivo e’ quello di operare in sintonia con le Istituzioni Pubbliche locali e regionali e in particolare con il Comitato dei Sindaci che si sta dimostrando disponibile ad un’intensa collaborazione ,affinche’ questo “Centro di Cooperazione”rappresenti le fondamenta per un articolato, concreto, e condiviso Progetto di sviluppo capace di creare reale economia e reali posti di lavoro.
La Segreteria del Corsecom

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.